¡Leggere questo post ti porterà 5 minutos! ¡Godere!

La fotografa americana Diane Arbus riflette personaggi sordidi senza perdere il punto di vista della moda.

Diane Arbus (Nueva York, 14 Marzo 1923 – Greenwich, Nueva York, Stati Uniti, 26 de julio de 1971) quizá, così a colpo d'occhio, il nome non suona un campanello, pero È uno dei fotografi di moda più interessante e appartato del tipico, Considero, è stata

Diane Arbus

Il suo lavoro è andato oltre, Egli non ha esitato a mettere davanti alla sua macchina da presa, guardando a destra,  persone distinguono completamente dal mondo del glamour, una parte marginale, o considerato in quel momento (ricordate che la sua portata sono stati gli anni 50 y 60) come mostri.

La sua visione ha evidenziato l'individualità della moda, così ripetuto nel concetto ma poi così poco applicato alla realtà. E ha stabilito dei precedenti nella ricerca di persone originali per rappresentare i diversi marchi di moda..

Influenzato da Model e dal film Freaks, Diane Arbus ha abbandonato le eleganti modelle delle riviste di moda e ha scelto persone marginali e diverse per ritrarle: gemelos, Malati di mente, giganti, famiglie disfunzionali, maniaci del circo, etc. I personaggi hanno guardato direttamente la telecamera, ciò che fa sì che il flash riveli i suoi difetti. La sua intenzione era quella di produrre nello spettatore «paura e vergogna».

Grazie a lei, la presenza di tatuaggi, Persone con disabilità, artisti o prostitute sono passati dall'essere frattaglie ad essere protagonisti del mondo della moda. Così era durante la sua fase più prolifica del lavoro, ¡e così rimane oggi!

Perché dire più di quello che può godere di alcune delle vostre fotografie, assicurazione, Non ti lasceranno impassibile. Se vuoi saperne di più su di lei, Consiglio vivamente questo grande articolo da Città Letralia

I mostri, los maniaci, i fanatici del circo, hanno una qualità di leggenda. Sono come il personaggio di una fiaba che ci ferma per chiedere la risposta a un indovinello.. La maggior parte delle persone vive nella paura di passare attraverso un Esperienza traumatico. Hanno già superato la prova della loro vita. Sono aristocratici"..

Diane Arbus