¡Leggere questo post ti porterà 2 minutos! ¡Godere!

Il festival aggiunge più di 60.000 partecipanti alla due giorni di musica elettronica accanto alla spiaggia del Mediterraneo

MIGUEL_GOMEZ_DREAMBEACH_ENTRADA_PUBLICO1

Il DREAMBEACH VILLARICOS Festival è nato con l'intenzione di convertire l'enclave paradisiaca di Playazo de Villaricos (Grotte dell'Almanzora, Almería) nell'epicentro della migliore musica elettronica mondiale per due giorni di agosto. In questi due giorni, villaricos, una piccola città sulla costa di Almería, ha ospitato circa 60.000 personas, moltiplicando quasi per 1.000 la sua popolazione abituale. Attività sportive in spiaggia, gite in barca con fondo di vetro, Voli in paramotore o una grande ruota panoramica Barceló gratuita per i partecipanti che non ha smesso di girare in entrambi i giorni sono stati alcuni degli incentivi non musicali che DREAMBEACH VILLARICOS ha offerto.

Amado Lindo_BarceloStage_Vitalic

Villaricos chiuso la domenica mattina 11 Agosto la prima edizione di Dreambeach, un macro-festival dedicato alla musica elettronica che è sbarcato sulla costa di Almeria con due sessioni consecutive durante tutto il fine settimana. È un evento internazionale che ha messo in campo una produzione con cinque palchi e quasi un centinaio di artisti che si sono susseguiti., con un altro assist 60.000 personas durante entrambi i giorni, di 30.000 partecipanti ogni giorno.

MIGUEL_GOMEZ_ALHAMBRA_ZOMBIE_AMBIENTE1

La prima edizione di Dreambeach si chiude con un bilancio totalmente positivo, afflusso pubblico e organizzativo. La sua produzione ha contato in a 75% con fornitori dall'Andalusia e ha avuto 1.000 lavoratori, el 60% di loro dalla zona di Almería. In questa edizione, Dreambeach ha avuto 215 giornalisti accreditati, corrisponde a 160 media, Spostato per coprire l'evento. All'evento ha partecipato anche un vasto pubblico internazionale, principalmente con biglietti acquistati dall'Italia., Francia, Belgio, Inghilterra, Germania e persino paesi remoti come le Filippine, Australia o Cile.