¡Leggere questo post ti porterà 7 minutos! ¡Godere!

Ho potuto sperimentare cosa significa cenare nel buio più totale a Madrid grazie all'originale ristorante Dans Le Noir? e qui te lo dico. ¿Preparati per un'esperienza unica?

Conoscevo già il concetto di cena al buio, que había leído en diversos blogs de viajes y planes pero no sabía que había uno tan cerca de mi. Quando gli amici di Dans Le Noir? Madrid me mandaron un email para que pudiera probar la experiencia gastronomico (grazie alla raccomandazione di Yaisa, de Bocca piena, ¡grazie!) Ho pensato che fosse un buon piano, qualcosa di curioso, ma quando sono arrivato e l'ho vissuto ho visto che era molto di più, ¡è stata tutta un'esperienza! Scoprire e riscoprire tante sensazioni e soprattutto essere consapevoli di quanto siamo fortunati.

Sobrio al buio?

¿Osa sfidare i tuoi sensi nell'oscurità assoluta? ¿Pensi di poter indovinare cosa hai mangiato alla cieca?” Questa è la sfida lanciata dai ristoranti Dans le Noir? Pero, ¿quali sono questi tipi di ristoranti? Lo riassumono molto bene: Cenare completamente al buio, frequentato da guide uniche, è un'esperienza sensoriale che risveglia i sensi e permette ai commensali di rivalutare completamente la propria percezione del gusto, odore e consistenza.

Nell'oscurità? (Alimentato da Ethik Investment Group) è stata fondata e finanziata da Edouard de Broglie, un esperto di innovazione e responsabilità sociale nelle imprese, con l'aiuto di uno dei suoi amici, Etienne Boisrond, ex presidente di Young & Rubicam Europa, en 2004 a Parigi, e con l'aiuto dell'associazione dei ciechi Paul Guinot con lo scopo di sviluppare questo esperimento in Francia, in Europa e nel mondo.

Nell'oscurità

Il concetto di Dans Le Noir è quello di unire 3 experiencias:

  • Sensoriale: senza vista, qualcosa di semplice e basilare come mangiare diventa un'esperienza completamente nuova, dove tutti i nostri sensi si acuiscono e ci regalano nuove sensazioni ed emozioni.
  • Humana: Tutto il personale di sala è una guida cieca (persone ipovedenti); Poi avviene un magico incontro tra i vedenti e i ciechi.. Questo cambio di ruoli implica il trasferimento di tutta la nostra fiducia nella nostra guida cieca, perché senza di lui saremmo perduti. È un'esperienza molto emozionante e questa affinità ci porta davvero alla fiducia e al rispetto reciproci.
  • Sociale: Le persone sono esseri sociali e nonostante possa sembrare il contrario, è nell'oscurità più pura che sviluppiamo davvero le nostre capacità comunicative. Questa affermazione, lungi dall'essere popolare, è molto accurata., poiché al buio tutte le persone sono uguali, non ci sono differenze o pregiudizi.

I menu vanno da 37€ A testa (il semplice) fino al 64€ (lo speciale con diversi bicchieri di vino) e ovviamente tutti hanno l'esperienza al buio inclusa nel prezzo, (valutato 14€ A testa). In Spagna puoi goderti questa esperienza a Madrid (Schermo quadrato, 5) e Barcellona (passeggiata picasso 10), ma il gruppo ha sede a Parigi, Una stringa, Nantes, Londres, Casablanca, Melbourne o San Pietroburgo, entre otros.

Como curiosidad, vi dico che i protagonisti del film “Una questione di tempo” (A proposito di tempo) Tim (Domhnall Gleeson) e Maria (Rachel Mcadams) Si incontrano in uno dei ristoranti Dans Le Noir?, in particolare a Londra, dove si godono una cena al buio. Nel film si può vedere più o meno come funziona e alcune delle sensazioni che crea questo speciale ristorante.

Inizia l'esperienza al Dans Le Noir?

in un unico file, e dopo aver oltrepassato tre tende nere entravi sempre più nel buio, nel nero (In The Dark tal quale), fermati alla fine, entrare in una stanza con totale oscurità. E quando dicono totale è TOTALE. Per darti un'idea, non eri in grado di distinguere quando i tuoi occhi erano aperti o chiusi oltre la sensazione nelle palpebre.

Prima di entrare, por supuesto, noi li hanno fatti lasciare fuori in alcuni armadietti tutti gli elementi che potrebbe fare luce, dal cellulare agli orologi, ¡anche quelli che hanno solo luminescenza! L'intenzione è quella nulla corrompe l'oscurità totale.

Impazzire con la nostra guida

Jordi ci ha assistito, ¡e impazziresti a vederlo lavorare! ¡Bueno, mejor dicho, non vederlo! In una stanza dove non riuscivi a vedere te stesso o il naso dell'oscurità, Si muoveva come Pedro per casa sua. Dopo aver fatto sedere ognuno al nostro posto, si è sviluppato posizionando e rimuovendo le lastre, bicchieri e tazze al posto giusto per ognuno, ¡e anche ricordando se qualcuno dei presenti – eravamo alcuni 15 personas – Aveva delle allergie per dargli il piatto giusto!

Nell'oscurità
Il gruppo al completo con Jordi al centro

Durante la visita ci hanno raccontato e abbiamo potuto contrastare quanto sia importante per loro l'inclusione e che i visitatori capiscano cosa significhi vivere senza vedere in un atto quotidiano come un cibo o una cena. Inoltre per loro è molto importante includere la manodopera e dare valore ai loro camerieri ciechi. In questo caso, sono quelli che, girando la tortilla, diventano le nostre guide.

¿E il cibo?

I sensi sono intensificati, l'orecchio diventa più sensibile, il tocco è raffinato e la sensazione spaziale è data dall'intuito. Giordi, mentre mangiavamo ci chiedeva e ci sfidava a vedere se eravamo in grado di decifrare cosa stavamo bevendo e mangiando. Alcune cose erano molto semplici, ¡tutti abbiamo riconosciuto un biscotto! Ma altri erano giocosi e durante il pasto a volte era persino possibile distinguere tra carne e pesce.. ¡Sì amici! Il palato è abituato a fidarsi di ciò che vede e talvolta le papille gustative non generano informazioni sufficienti per rilevare i sapori, soprattutto se non si è esperti..

Nell'oscurità
il piatto che mangiamo. ¡Alla fine ho dovuto prenderlo con le mani perché non sono riuscito a colpirlo con la forchetta dopo averci provato per un po'!

Uno dei gestori locali – e responsabile della progettazione dei piatti – alla fine ci ha detto cosa avevamo mangiato e siamo rimasti molto sorpresi da alcune cose, come il vino, che pensavamo tutti di bere rosso, ¡ed era bianco ma tenuto nella botte! Il menu di Le Dans Noir è configurato con elementi che puoi tenere con la mano e soprattutto con una varietà di consistenze e sapori per giocare con i nostri sensi..


Qui puoi vedere gli articoli o le cronache di altri membri del gruppo di ospiti che eravamo:


¡Li abbiamo persi!

Le visite a Le Dans Noir sembrano un piano molto interessante, se vivi a Madrid o Barcellona o se vieni a trovarci e vuoi fare qualcosa di diverso e che ti apra la mente. Se sto andando, ¡Ti invito a bere qualcosa! Bueno, piuttosto invitano gli amici di Le Dans Noir.

mi hanno dato un codice (GAFASA MARILLAS6) che se lo dici quando arrivi e dici che vieni da me riceverai da bere (bicchiere di vino, rinfresco o cocktail), A testa. [Questo regalo durerà fino a 01 de diciembre de 2019 (non incluso)].