¡Leggere questo post ti porterà 2 minutos! ¡Godere!

Dall'amore all'odio c'è un passo – o semplicemente un contrario – In questo articolo gioco con quei limiti e vi parlo di un riferimento italiano: Gianluca Vacchi (y, Come la, Ostento umorismo e sorpresa ¡leggi fino alla fine!)

Oggi voglio presentarvi una figura del mondo di moda e lo stile di vita che detesto molto. Si chiama Gianluca Vacchi, è italiano e non saprebbe definire cosa fa – oltre a definirsi a «ex uomo d'affari«. Blogger (http://www.gvlifestyle.com/) e ora designer di t-shirt. Potremmo chiamarlo come una persona mondana italiana che ha fatto del divertimento il suo modo di vivere. Come definito per spiegare il loro prenotare autobiografico: «l'eleganza, L'educazione, l'ironia e alcuni episodi di follia hanno contribuito a renderlo quello che è«.

E oggi volevo elencare qui alcuni motivi per cui lo odio profondamente. Así, perchè se, perché ha una vita da odiare fortemente e una filosofia che non va assolutamente trasmessa:

  • Non è affatto stimolante: Non trasmette mai buone vibrazioni o attitudine e pensiero positivo, non è mai in grado di renderci felici con i suoi post – non importa quanto egocentrici siano – nei social network.
  • non c'è niente di gratuito: Sempre in corsetto all'interno delle convenzioni sociali, fare ciò che ci si aspetta da un uomo della sua età e categoria, senza uscire dagli schemi e senza attirare l'attenzione.
  • non bello: come puoi apprezzare, è un uomo molto brutto. Mal proporzionato e che non cura affatto il suo fisico.
  • Non gestisci bene i tuoi soldi: Non sai mai per cosa spenderli. E non ne approfitta assolutamente in nulla che vorremmo sperimentare o provare.
  • Non sa come conquistare: non noi, né nessuno intorno a lui.
  • non influente: I suoi quattro o cinque seguaci sono fondamentalmente amici e cugini. (che sappiamo già che gli italiani hanno molta famiglia) e nessuno vuole essere uguale a lui.
  • non è divertente: non ci fa mai sorridere (nemmeno per la sua faccia dura, non per le tue idee)
  • non ha stile: non rischiare mai, è gana, stili proposti (o non styling, questo va molto alla pelle nuda).

La presentazione richiede JavaScript.

Vale, ora rimuovi tutti i nn, e metti l'INTERO articolo con gli aggettivi e i verbi DESTRO al contrario – tirando contrari –  e avrai la mia vera opinione su quest'uomo che trovo così interessante e stimolante. Credo che ci siano davvero persone capaci di ispirarci divertendosi. Y ¿por qué no?  Ce li fa un po' invidiare ed è chiaro che Gianluca Vacchi ne è un chiaro esempio.¡Perché godersi la vita dovrebbe essere obbligatorio per tutti! (All'interno delle nostre possibilità) e che ci sono persone che ce lo ricordano, è assolutamente necessario.